News

Piano di Fabbisogno del personale, incontro con i sindacati

Il Piano di Fabbisogno del personale per il Triennio 2020-2022 dell’Arif al centro di un incontro decisivo fra Arif e rappresentanze sindacali.

Questa mattina il Commissario Straordinario Gennaro Ranieri ha incontrato, alla presenza fra gli altri di Domenico De Santis, Consigliere del Presidente della Regione Puglia, le organizzazioni sindacali a cui ha comunicato di aver acquisito le osservazioni pervenute in relazione al Piano del Fabbisogno.
Infatti, nello spirito di collaborazione e con il fermo intento di risolvere le problematiche spesso complesse che si sono dovute affrontare,  l’Arif ha manifestato l’intenzione di adeguare la percentuale dedicata alle progressioni verticali, così come previsto nel Decreto Milleproroghe di prossima approvazione  in Senato e successiva trasformazione in legge.  E’ stata affrontata anche la questione dei dipendenti Regionali che sono in servizio presso l’Agenzia. La soluzione si potrebbe trovare solo mediante un’adozione di un’apposita norma finanziaria da parte della Regione Puglia. Il Commissario Ranieri ha inoltre ribadito la volontà dell’Agenzia di concludere quanto prima le procedure di stabilizzazione (ex Art. 20 della Legge Madia e L.R. 33/207), inquadrando il personale che verrà assunto con il Contratto Collettivo Nazionale Funzioni Locali, mentre resteranno inquadrati nel CCNL Idraulico – Forestale quelle unità già a tempo indeterminato e inquadrate in tale contratto.  Il Commissario ha infine confermato il pieno interesse a valorizzare le professionalità di quanti lavorano e di quanti hanno lavorato come personale somministrato.

Le linee del Piano dei Fabbisogni sono state quindi condivise dalle parti sociali che hanno chiesto di procedere celermente all’adozione del piano e alla pubblicazione dei bandi.

“Si tratta di un risultato importante – ha commentato il Commissario al termine dell’incontro - che potrà finalmente portare ad una svolta nella gestione di un’agenzia che, come ha sottolineato più volte il presidente della Regione Emiliano, è strategica per la gestione e la salvaguardia del territorio”.

ARIF Puglia

Ente tecnico-operativo preposto all’attuazione degli interventi in ambito forestale ed irriguo, attraverso attività e servizi a connotazione non economica finalizzati al sostegno dell’agricoltura e alla tutela del patrimonio boschivo.

Iscriviti alla Newsletter

Articoli - Categorie