News

Tecniche di controllo di Ailanthus altissima nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia

Si è svolta presso la Masseria Revinaldi (SP149  Contrada Laminarca) nel territorio di Andria una giornata formativa dedicata alla "Tecniche di controllo di Ailanthus altissima nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia".

L'Ailanthus altissima è una specie vegetale di origine asiatica altamente invasiva poiché si diffonde spontaneamente in ambienti natuarali e semi-naturali, producendo cambiamenti significativi in termini di composizione ed equilibrio di un ecosistema. La specie cresce molto rapidamente ed è altamente competitiva con le specie autoctone, riducendone o impedendone la crescita e causando una perdita di biodiversità. Pertanto vanno eradicate per preservare i nostri paesaggi. 

Il progetto "Controllo ed eradicazione della specie vegetale esotica invasiva Alianthus altissima nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia", del quale l'ARIF è partner, ha come obiettivo principale l'eradicazione della specie invasiva arborea A. altissima nel territorio del Parco. 
Nel corso del seminario sono stati illustrati i principali contenuti e obiettivi del progetto, il riconoscimento e le caratteristiche della specie, la strategia di controllo ecocompatibile utilizzabile in aree natuali e antropizzate, le criticità, le problematiche attuative e i risultati già ottenuti nel controllo dell'Ailanto nel territorio del Parco. Dopo il seminario si è tenuta una dimostrazione pratica delle tecniche di controllo su piante adulte di ailanto e una visita in un'area già trattata. 

 

 

ARIF Puglia

Ente tecnico-operativo preposto all’attuazione degli interventi in ambito forestale ed irriguo, attraverso attività e servizi a connotazione non economica finalizzati al sostegno dell’agricoltura e alla tutela del patrimonio boschivo.

Iscriviti alla Newsletter

Articoli - Categorie