All for Joomla All for Webmasters

A.I.B.

Il nucleo A.I.B.

Antincendio boschivo.
Il nucleo AIB di ARIF è la principale struttura competente per quanto riguarda l’antincendio boschivo. Si occupa di prevenzione ed estinzione delle aree a rischio, di interventi di forestazione e difesa del suolo regionale.
Dispone inoltre dei mezzi adatti per ogni tipo di situazione d’emergenza e di un gruppo di lavoro altamente qualificato a lavorare anche in condizioni estreme e di pericolo.

Campagna A.I.B. 2016

Anno 2016

  • La programmazione operativa della campagna A.I.B. 2016 attraverso presidi fissi e/o mobili composti da personale di questa Agenzia e con l’ausilio di personale con contatto a tempo determinato e/o contratto di lavoro somministrato;
  • la manutenzione dei beni immobili, degli autoveicoli e attrezzature da destinate alle attività di antincendio boschivo;
  • la fase di “lotta attiva agli incendi boschivi A.I.B. 2016”, che avrà inizio dal 15/06/2016 e si protrarrà fino al 15/09/2016, fatte salve eventuali proroghe;
  • la ricognizione, vigilanza e avvistamento avente lo scopo di segnalare tempestivamente l'insorgere dell’incendio;
  • l’espletamento del servizio A.I.B. 2016 anche per le aree boschive, già inserite nel patrimonio delle Comunità montane soppresse in esecuzione delle deliberazioni della Giunta Regione Puglia dal n. 1906 al n. 1911 del 15/10/2013, a far data dal 15/06/2015;
  • il “servizio operativo in SOUP h. 24 (Sala Operativa Unificata e Permanente di Regione Puglia) a far data dal 15/06/2016;
  • il presidio territoriale costante, anche attraverso il pattugliamento e/o lotta attiva alle aree prospicienti enti locali con indici di pericolosità e gravità più elevati, a far data dal 15/06/2016;

I servizi di allerta e pronto intervento sono eseguiti dal personale A.R.I.F. sette giorni su sette, su due turni da 6.30 ore ciascuno, con una copertura completa del servizio diurno che va dalle ore 8:00 alle ore 20:00, garantendo anche la reperibilità notturna.